ViviLeCanarie utilizza i cookies per essere sicura che tu possa avere la migliore esperienza su questo sito. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.

La sospensione dei sonar riduce la morte dei cetacei nelle acque dell’Arcipelago

Una ventina di scienziati fecero fronte ai progressi tecnologici in Costa Calma.

Quando un accordo statale ha accettato nel 2004 di sospendere l’uso di sonar, dopo due anni dallo spiaggiamento di 14 Zifidi a Fuerteventura a causa di esercitazioni militari, le morti dei cetacei causate dall’uomo sono state ridotte del 25% nelle Canarie, a fronte del 60%.

Questi alcuni dei risultati presentati durante il congresso internazionale a Fuerteventura con a capo una ventina di scienziati che hanno affrontato il tema del progresso scientifico e gli effetti dei sonar. Il congresso coincide con il 15esimo anniversario della morte dei 14 cetacei nelle acque di Fuerteventura e Lanzarote mentre era in atto l’esercitazione militare "NEOTAPON 02" che utilizzò sonar sottomarini ad alta e media frequenza.

I risultati mostrano una prevalenza di decessi dovuti a cause naturali come il cancro, le infezioni, l'età o la morte neonatale e in minor misura derivate ​​da attività umane, come le collisioni con le navi, l'interazione con la pesca o attività connesse con la contaminazione.

Secondo alcuni, la causa della riduzione della mortalità si deve alla sospensione dei sonar nel 2004 dopo che il Parlamento europeo, ha preso una decisione in merito, invitando i paesi dell'Unione europea ad adottare misure per evitare l'affettazione della fauna e contro l'uso di sonar di alta intensità dei sottomarini.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Booking.com

Caffè Borbone casaJackyinfocanarie Sci Gratiscanarieitalia

Grande potenzialità comunicativa - Un mezzo di comunicazione che si rivolge in maniera diretta, ad un target di clientela ben definito.

I messaggi pubblicitari, diversi per tematiche e formati, si prestano alla propria personalizzazione.

Vengono sfogliati più volte durante la settimana o il mese, addirittura conservati per mesi o anni.

Copyright © 2010 - 2017 All rights reserved.
Powered by fabio cappiello
WebMastering by Hormiae Web y Graficos

 

Per informazioni su come pianificare la tua campagna pubblicitaria in ViviTenerife e ViviGrancanaria:

Punti di Distribuzione

+34 618 865 896

+34 626 646 881

Antoninag31

info@vivilecanarie.com

VIVI TENERIFE
VIVI GRANCANARIA