Destinazione Tenerife – Canarie

0

Destinazione Tenerife – Canarie. Tenerife gode di uno dei migliori climi del mondo, non a caso viene spesso descritta come l’isola dell’eterna primavera.

La magica combinazione dei venti alisei con la brezza del mare genera estati calde ma non soffocanti e inverni temperati in cui la temperatura difficilmente scende sotto i 17º.

Qualunque attività ti piace fare durante la vacanza puoi essere sicuro che a Tenerife potrai farla.

Escursioni, attività sportive, cultura, spiagge, montagna e molto altro ancora… a Tenerife non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Il Teide – l’imponente vulcano di Tenerife che con i suoi 3718 metri è la vetta più alta di tutta la Spagna. Negli anni ’50 è stato dichiarato parco nazionale e con i suoi 130 chilometri quadrati di superficie attira ogni anno più turisti di qualsiasi altro parco nazionale spagnolo.

Con la funivia si può arrivare comodamente fino a 200 metri dalla cima e ritrovarsi immersi in un paesaggio simile a quello lunare.

Whale Watching – averle viste nei documentari non può certo rendere l’idea… rimangono tutti sbalorditi quando vedono per la prima volta questi giganti buoni che giocano su e giù tra le onde.

Tenerife è il secondo posto al mondo per l’avvistamento delle balene, al largo delle sue coste si contano 25 specie diverse e una numerosa colonia di balene pilota.

Pesca Sportiva – nelle acque del sud di Tenerife, chi ama la pesca d’altura, può cimentarsi con tonni, barracuda, marlin e squali.

Inutile dire che a Tenerife le spiagge la fanno da padrona, non potrebbe essere altrimenti con più di 360 giorni di sole all’anno.

Dalla sabbia dorata alla sabbia vulcanica nera, dalla spiaggetta appartata a quella super attrezzata per i vari sport acquatici.

Le spiagge di Las Américas e Los Cristianos sono tra le più conosciute a Tenerife e Canarie, hanno dei splendidi tratti di sabbia e un facile accesso al mare.

Entrambe offrono un’ampia gamma di sport e passatempi per il tempo libero.

Sempre nella zona sud c’è la bellissima spiaggia di El Médano, sede del campionato mondiale del kite-surf.

La playa del Duque è una spiaggia molto ben tenuta, ha un’acqua bella cristallina e sabbia dorata, è considerata tra le più esclusive di Tenerife.

Santa Cruz, la capitale di Tenerife – offre un mix cosmopolita di patrimonio culturale, spiagge soleggiate, splendida architettura e una vivace vita notturna.

E’ una città dall’architettura moderna e con ampi spazi di verde, viali alberati e numerosi parchi ideali per una passeggiata con la famiglia.

La sua gloriosa architettura è uno splendido esempio di stili barocco, rinascimentale, vittoriano e tradizionale. Nella La Plaza de España sorge il famoso l’auditorium futuristico di Tenerife.

La Orotava – situata al centro della valle da cui prende il nome, il suo celebre centro storico è stato dichiarato monumento artistico di interesse nazionale.

E’ sede del famoso giardino botanico “La Hijuela del Botánico” che ospita più di 3.000 diverse piante tropicali e subtropicali provenienti dall’Africa e dall’Australia.

Garachico – è uno più caratteristici piccoli paesi, costruito intorno al porto di pescatori, di Tenerife, è caratterizzato da antichi musei e stradine acciotolate.

Nel 1706 è stato quasi completamente distrutto dalla lava che dal Teide scorreva fino all’oceano.

Il Castillo de San Miguel merita sicuramente una visita, dai bastioni del castello si gode una splendida vista dell’oceano.

Per gli amanti della cultura il Museo de Arte Contemporaneo sarà una tappa interessante.

Icod de los Vinos – una delle più antiche città di Tenerife, qui puoi ammirare uno splendido esemplare di Dracena draco, un albero che si stima abbia più di 1000 anni.

16 metri di altezza per 6 di circonferenza, semplicemente impressionante.

Inviato da: Fabio

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 27 = 32