Canarie: 297 nuove infezioni di HIV nel 2017

0
198

Canarie 297 nuove infezioni registrate, 6602 pazienti sieropositivi sono stati assistiti presso i centri ospedalieri delle Canarie, durante lo scorso anno.

Tutti gli sforzi devono essere diretti alla prevenzione, alla diagnosi precoce e alla realizzazione della prova nella popolazione, specialmente in quella giovane e nelle persone più vulnerabili.

Per categoria di trasmissione, il 65,3% sono uomini che fanno sesso con altri uomini, il 26,3% corrisponde a relazioni non protette tra uomini e donne, l’1,7% che si iniettano droghe.

Da rilevare che durante l’anno in corso, non è stato notificato nessun caso di trasmissione da madre a figlio.

Anche quest’anno, quasi nove su dieci dei casi di nuove infezioni, rilevate alle Canarie, corrisponde al profilo di maschio, tra i 20 e 39 anni di età, che ha contratto l’infezione attraverso una relazione sessuale non protetta con altri uomini e che il 49,1% dei casi con una diagnosi ritardata. Dati pubblicati dalla Consejería de Sanidad del Gobierno de Canarias 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 50 = 59