Canarie: fallimento Thomas Cook 25.000/30.000 turisti sono stati colpiti

0
15030

Canarie: fallimento Thomas Cook 25.000/30.000 turisti sono stati colpiti

Tra i 25.000 e i 30.000 turisti sono stati colpiti alle Isole Canarie per il fallimento di Thomas Cook, il secondo operatore più importante delle Isole

Il gruppo viaggi Thomas Cook, uno dei più importanti operatori internazionali del settore. nelle Isole Canarie, con 178 anni di storia, ha sospeso tutti i pagamenti dopo aver fallito i negoziati di emergenza con il suo principale azionista e i creditori, negoziati messi in atto al fine di trovare un salvataggio, ha confermato questo lunedì l’Autorità per l’Aviazione Civile (CAA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 3