Canarie. E’ guerra tra Armas e Fred Olsen per il porto di Agaete

0
353

Canarie. E’ guerra tra Armas e Fred Olsen per il porto di Agaete, in Gran Canaria. Le Corti europee danno ragione alla compagnia di navigazione Armas che vorrebbe utilizzare le strutture di Las Nieves.

La sentenza del Tribunale di Giustizia dell’Unione Europea (TUE) è a favore di Armas e definisce aiuto di Stato l’uso esclusivo che la Fred Olsen ha fatto e ancora fa del porto di Agaete, in Gran Canaria. Questa ultima sentenza dovrebbe porre fine al monopolio e aprire ad altre società di navigazione.

In una dichiarazione, Armas valuta le conseguenze della sentenza emessa dalla Corte di Lussemburgo, che ne ratifica una precedente del Tribunale dell’Unione Europea: “Fred Olsen ha occupato irregolarmente dal 1994 gran parte della superficie del porto di Agaete senza alcun titolo che ne legittimasse l’uso esclusivo, dal momento che non è proprietario di una concessione e non paga alcuna tassa per lo sfruttamento commerciale esclusivo del porto “.

Armas ricorda che sia la sua compagnia di navigazione che Transmediterránea – che fa ora parte del suo gruppo – hanno da allora richiesto di operare nel porto di Agaete senza mai essere autorizzati dal governo delle Isola Canarie, proprietario della struttura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 4 = 10