Le nostre ricette: la Pasta ‘Ncasciata, un piatto tipico della Sicilia

0

Le nostre ricette: la Pasta ‘Ncasciata, un piatto tipico della Sicilia

Il mio piatto di oggi è la PASTA ‘NCASCIATA… è la ricca e nutriente pasta al forno originale siciliana tanto amata dal Commissario Montalbano. È una pasta al forno non difficile da preparare ma necessita di molti ingredienti. Guardando il commissario Montalbano mi ha suscitato curiosità questo piatto e diciamo, che mi ha fatto venire, oltre l’acquolina anche la voglia di prepararlo.

Mi sono documentata sulle origini di questo primo piatto, praticamente il nome deriva dalla tipica pentola nella quale veniva assemblata a strati e poi cotta lentamente. Sinceramente l’ho fatta e devo dire che ne è valsa la pena..

Ingredienti: 500 g rigatoni, 250 g carne trita, 800 ml passata di pomodoro, 150 g mortadella, mezza cipolla, 4 uova sode, sale, pepe, olio evo qb, basilico 250, g mozzarella pasta filata, olio semi per friggere.

Preparazione: iniziamo dalle melanzane, laviamole e tagliamole a dadi non troppo sottili e friggiamole, quando risulteranno ben dorate da ambo i lati, adagiamole su carta cucina e teniamole da parte. In una pentola versiamo olio evo e la cipolla tritata e facciamola imbiondire, uniamo la carne trita e facciamo cuocere a fuoco vivo continuando a girare spesso finché sarà ben dorata e uniamo la passata di pomodoro e il basilico, regoliamo di sale e cuociamo per 2 ore circa a fuoco basso. Lessiamo le uova e le sgusciamo. Lessiamo la pasta e scoliamola al dente. Ora prendiamo una teglia antiaderente e versiamo un po’ di ragù e procediamo con il primo strato di pasta, aggiungiamo la mortadella le fette d’uovo, la mozzarella e le melanzane fritte e ricopriamo con abbondante ragù. Passiamo allo strato successivo versiamo la pasta livelliamo e aggiungiamo gli ingredienti. Terminiamo con il ragù rimanente e con mozzarella e parmigiano. Inforniamo a 180 gradi per 20/25 minuti (gli ultimi 5 minuti funzione grill) la superficie della pasta deve risultare dorata e con una deliziosa crosticina.

Buon appetito da Angela

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui