Le nostre ricette: la Piadina Romagnola una golosità per il nostro palato

0

Le nostre ricette: la Piadina Romagnola una golosità per il nostro palato

Che bontà e che soddisfazione mangiare la piadina fatta in casa! Vedrete com’è semplice prepararla, e la cosa divertente è gustarla con amici e personalizzarla. Noi ad esempio le gustiamo con: prosciutto crudo, squacquerone o stracchino e rucola. Speck, funghi e brie. Pancetta, crescenza, rucola e salsa rosa. Bresaola, caprino e rucola. Salamella, cipolle brasate e stracchino, Verdure grigliate, tofu e rucola.

Ingredienti: per 6 piadine: 500 gr farina, 125 gr strutto, 170 ml acqua, pizzico sale.

Preparazione: Impastiamo la farina con lo strutto, l’acqua e il sale. Facciamo riposare per 30 minuti con un canovaccio. Trascorso il tempo dividere l’impasto in 6 pezzi ( circa 130gr a panetto) formare dei piccoli panetti. Infariniamo il piano di lavoro e stendiamo con l’aiuto di un mattarello una sfoglia sottile. Mettiamo sul fuoco una padella grande e antiaderente senza ungerla, quando è ben calda mettiamo a cuocere le piadine, uno o due minuti per lato, punzecchiandole con la forchetta. Togliamo le piadine dal fuoco e teniamole al caldo sotto un tovagliolo, poi farciamole a piacere mentre sono ancora calde. Pieghiamole in due per chiuderle e mangiamole subito.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… e buon appetito da Angela

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui