Le nostre ricette: Risotto al radicchio e vino rosso

0

Le nostre ricette. Il risotto al radicchio e vino rosso è un primo piatto gustoso e saporito, dove il risotto è sfumato e cotto nel vino rosso insieme al radicchio. Può diventare un piatto vegano sostituendo per la mantecatura l’olio oliva anziché il burro e aggiungiamo il tofu sbriciolato.

Ingredienti per 4 persone: 400 g riso Carnaroli, 1 scalogno, olio oliva, 350 g radicchio, 1 bicchiere vino rosso, 600 brodo vegetale.

Per mantecare: 1 noce di burro una manciata di parmigiano. Prepariamo il brodo vegetale. Laviamo e tagliamo il radicchio a striscioline, tritiamo lo scalogno e lasciamolo soffriggere nell’olio. Appena sarà dorato aggiungiamo il riso e tostiamo per un paio di minuti, aggiungiamo mezzo bicchiere di vino e sfumiamo, aggiungiamo il radicchio affettato, giriamo e aggiungiamo 1 mestolo di brodo caldo e poco a poco, il resto del vino. Giriamo bene e dopo che il vino è sfumato, aggiungiamo il brodo (2mestoli), abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere, ripetiamo l’operazione dell’aggiunta del brodo appena vediamo che il risotto si asciuga. Procediamo a questo fino a cottura al dente del riso (20 minuti), assaggiamo se è necessario aggiungere il sale.

Se pronto deve essere compatto e cremoso, in fine mantechiamo con burro e parmigiano e serviamo il risotto in tavola ben caldo. Buon appetito da Angela

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui