Tenerife, 21 marzo 2021. VIDEO-Giornata della Memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

0

Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, celebrata dall’Ass. “LEGALIDAD DEMOCRÁTICA SIN FRONTERAS” 

Vi scrivo in questo soleggiato pomeriggio lagunero di domenica 21 marzo. Ho appena preso il caffè e, oltre al pranzo, sto digerendo anche le emozioni dell’aperitivo che è stata la riunione con i compagni dell’associazione Legalidad Democrática sin Fronteras. Era un bel po’ che non ci si vedeva e ce n’era proprio bisogno. Come potete immaginare, causa pandemia, si è trattato di un incontro in videoconferenza al quale hanno assistito alcuni dei membri fondatori. Come spesso succede in questi casi l’impossibilità di toccarsi e vedersi in tre dimensioni è stata compensata dalla possibilità di conversare da diversi punti della geografia italiana e spagnola.

Altre cose, invece, non cambiano mai e, come sempre, tutti i partecipanti si sono manifestati a favore di un impegno personale e collettivo per lottare contro le mafie. Nell’ambito di un ordine del giorno informale, ma pratico e determinato sono state prese principalmente tre decisioni.

Innanzitutto, appena sarà possibile dal punto di vista burocratico-amministrativo si procederà a cambiare il nome dell’associazione in modo da onorare la memoria del suo ideatore e fondatore, il giudice Ernesto Morici.

In secondo luogo, si avvieranno le procedure per permettere l’ingresso a nuovi membri e collaboratori per garantire la diffusione delle idee difese dall’associazione.

Inoltre, nell’ambito della rete europea Chance e di Libera, si proverà ad aumentare il grado di collaborazione con altre associazioni simili presenti in altri paesi europei.

Per terminare, mi piacerebbe augurare un buon 21 marzo a tutti coloro che, benché presi dal quotidiano e dalle notizie sulla pandemia, non hanno dimenticato tutto quello che questa data rappresenta perché oggi più che mai è necessario ricordare le vittime innocenti delle mafie e lottare per un futuro migliore.

Un abbraccio.

Presidente, Professore Nicola Cataldo 

Presenti: Annita Morici, Carlo Morici, Jesus Palomo, Vice Presidente Antonina Giacobbe, Giuseppe Coviello

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui