Il cittadino italiano residente all’estero che si reca in Italia puo’ accedere all’assistenza sanitaria urgente

0
239

Il cittadino italiano residente all’estero. Assistenza sanitaria temporanea in Italia per i connazionali residenti all’estero.

S’informa che il cittadino italiano residente all’estero che si reca in Italia puo’ accedere all’assistenza sanitaria urgente, presentando alla competente ASL una autocertificazione in cui dichiara di essere nato in Italia, di possedere la cittadinanza italiana e di risiedere all’estero, indicando il Comune di iscrizione AIRE > cliccare qui per informazioni relative all’autocertificazione

In pratica non sara’ piu’ necessario richiedere al Consolato l’attestazione finalizzata all’erogazione gratuita di prestazioni sanitarie urgenti su territorio nazionale, ma sara’ sufficiente, previo possesso dei requisiti, una autocertificazione da presentare alla propria ASL.

Riferimenti normativi: Art.46 DPR 445/2000

https://consmadrid.esteri.it/consolato_madrid/it/la_comunicazione/dal_consolato/2018/10/assistenza-sanitaria-temporanea.html?fbclid=IwAR0TityVHqryGL04DhbDcecN-RlF1nsdR31vP8JquYSid0k03Sg73A7Plck

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

68 + = 71