Assistenza sanitaria ai titolari di pensione italiana che hanno trasferito la residenza all’estero

0

Assistenza sanitaria ai titolari di pensione italiana e i loro familiari che hanno trasferito la residenza all’estero

Rilascio del modello S1 ai titolari di pensione italiana di carattere contributivo e loro familiari a carico che hanno trasferito la residenza in uno degli Stati dell’Unione Europea, Spazio Economico Europeo (SEE) e Svizzera, prima del 1980, e che non hanno diritto all’assistenza sanitaria a carico del Paese di residenza.

Il modello S1 dà diritto all’assistenza sanitaria all’estero con le stesse modalità previste per il cittadino locale con oneri a carico dello Stato italiano. I pensionati residenti all’estero dopo il 1980 devono chiedere il Mod. S1 alla ASL di ultima iscrizione.

Chi può richiederlo: il pensionato o il patronato

requisiti:

  • trasferimento della residenza all’estero prima del 1980
  • Residenza in uno dei Paesi dell’Unione Europea (UE) Spazio Economico Europeo (SEE) e Svizzera
  • titolarità di una pensione contributiva erogata da Ente previdenziale italiano
  • assenza del diritto all’assistenza sanitaria a carico del Paese di residenza o di altro Stato membro

Se la pensione è erogata solo dall’Italia, il Mod S1 è rilasciato dallo Stato italiano.

In caso di doppia pensione (italiana e estera)  di cui una corrisposta dal paese di residenza, l’assistenza sanitaria viene garantita dal paese di residenza. Nel caso in cui il pensionato non ha diritto all’assistenza nel paese di residenza che eroga la pensione, lo Stato competente al rilascio del Mod. S1 è quello del paese alla cui legislazione l’interessato è stato più a lungo soggetto. L’eventuale richiesta di esonero da parte del pensionato all’assicurazione obbligatoria del paese di residenza non comporta il rilascio del Mod. S1 a carico dello Stato Italiano.

Cosa serve per richiederlo… continua su > Ministero della Salute – Servizi onine

Ministero della Salute – Servizi onine

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui