Documenti di identità: proroga dal 30 aprile al 30 settembre 2021

0
Documenti di identità: proroga dal 30 aprile al 30 settembre 2021
PROROGA DI TERMINI Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 29 aprile 2021, alle ore 12.30 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli.

Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi (decreto-legge). Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi, ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti in materia di termini legislativi. In considerazione della proroga dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, già deliberata, il testo interviene al fine di posticipare alcuni termini di prossima scadenza. 

Di seguito una sintesi di alcune delle principali previsioni.

COME RIPORTATO NELL’ARTICOLO PUBBLICATO il 5 Gennaio 2021 Inoltre, con il Decreto Legge 7 ottobre 2020 (convertito in legge il 27 novembre 2020, n. 159) è stata stabilita la proroga della validità dei documenti di identità al 30 aprile 2021. La proroga, tuttavia, è valida ai soli fini dell’identificazione personale e non ai fini dell’espatrio, ovvero non é  valida per spostamenti dall’Italia verso l’estero. Si raccomanda di consultare previamente la propria compagnia di trasporto. AVVISO. Proroga della validità dei documenti di identità e riconoscimento al 30 aprile 2021

@Palazzo Chigi – Twitter

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui