Adeje: nel 2015 aperte 335 nuove attività

0

Il bilancio dell’area di  Urbanismo, Actividades Clasificadas y Espectáculos Públicos registra allo stesso tempo una chiusura di 20 attività.

Nell’anno che si è appena concluso, l’area di Urbanismo, diretta da José Marìa  Álvarez Acosta, ha confermato che sono state registrate 335 nuove attività nel comune, superando il numero di 268 imprese registrate nello stesso periodo del 2014.

Questi dati ci rivelano anche che solamente 20 sono le attività chiuse nello stesso periodo. Evidentemente cresce la fiducia  degli investitori, e le attività commerciali  avviate coprono un ampio numero di settori. Aziende piccole, medie o di maggior ossatura scelgono Adeje per sviluppare le loro attività commerciali.

Il rapporto presentato recentemente da questi stessi uffici rileva anche che ad Adeje le pratiche in materia di urbanistica come anche le licenze per opere minori vengono elaborate in media{loadposition adsense_articoli} nell’arco di 7 giorni, mentre per le opere maggiori ci vogliono circa 30 giorni.

Questi dati sono al di sopra della media nazionale. Nel 2015 sono state evase 215 pratiche in materia urbanistica, 81 per opere maggiori, 579 per opere minori e 188 perizie, sempre in merito all’ambito urbanistico. Il Comune di Adeje ha rilasciato licenze urbanistiche a quattro grandi progetti turistici:

“Renovación del Hotel Jardines del Teide”, a Costa Adeje, “Reforma y Acondicionamiento de los hoteles  Paraíso Floral y Oasis Paraíso” a Playa Paraíso, realizzazione degli appartamenti 5 stelle “Corales Barcelò” della Flanders 10INVEST S.L. a La Caleta e l’Hotel tematico a 5 stelle “Victoria Swites”, del gruppo Fedola, vicino a Playa del Duque.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

74 − = 70