Cabildo di Tenerife: intensificare le relazioni commerciali con i paesi africani francofoni

0

L’Assessora per la politica estera, Delia Herrera, ha ricevuto il responsabile per le politiche economiche dell’Ambasciata di Francia a Madrid. Il Cabildo di Tenerife ha deciso di promuovere le relazioni economiche dell’isola con l’Africa francofona, come dimostrato con l’impulso dato ai collegamenti aerei tra Tenerife e i paesi della costa occidentale africana, oltre ai progetti in atto in materia di energie rinnovabili, agricoltura e turismo.

Queste le informazioni rese note dall’Assessora Delia Herrera durante un incontro avvenuto con il responsabile dell’Ambasciata di Francia a Madrid per le politiche economiche Jean François Collin. In ambito educativo, e al fine di promuovere l’apprendimento della lingua francese, l’Assessora ha comunicato a Collin la decisione di istituire borse di studio destinate all’approfondimento linguistico nei paesi di Francia e Canada, tra gli altri, per studenti di Tenerife.

Un progetto per il quale il rappresentante diplomatico francese ha mostrato molto interesse. Questi aiuti fanno parte del progetto Tenerife 2030, una strategia che coinvolge i settori dell’educazione, cultura, innovazione e sport del Cabildo e che scommette sulla formazione, per rendere le persone maggiormente autonome, con un miglior approccio verso l’estero, grazie alla conoscenza delle lingue. (foto wikipedia.org)

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

61 + = 68