Canarie. Aumentare il dialogo con la Mauritania per rafforzare le relazioni di cooperazione

0

Il presidente del Gobierno de Canaria Fernando Clavijo al Seminario: il ruolo strategico delle Isole Canarie nei rapporti tra la Spagna e la Mauritania, organizzati in Casa Africa aveva deciso di aumentare il dialogo politico tra le Canarie e la Mauritania al fine di intensificare i rapporti di cooperazione economica e i legami di amicizia che uniscono entrambi i territori da decenni. Nel suo discorso, Fernando Clavijo ha detto che la Mauritania è il principale partner commerciale delle Canarie in Africa dovuto in parte alla grande comunità di mauritani che risiedono nelle isole, circa 3.000, che fungono da facilitatoti commerciali.

A sua volta, ci sono circa 60 aziende Canarie che operano nella Mauritania e sono legati al campo di import / export, al commercio, ai trasporti, alla pesca, e alla costruzione. In questo contesto, ha sottolineato “un importante punto di partenza”, i progetti in cui le Canarie e la Mauritania stanno collaborando quest’anno, nell’ambito delle cooperazione territoriale nel programma europeo de Cooperación Territorial Interreg Madeira- Azores-Canarias MAC 2014-2020, dove partecipa per la prima volta la Mauritania in qualità di partner. In particolare, i due territori stanno collaborando in 18 progetti, per un totale di un bilancio di 25,7 milioni di euro che sono stati presentati la scorsa settimana a Nuakchot con un alta rappresentanza del governo della Mauritania, in risposta a interesse comune che esiste per lo sviluppo. Allo stesso tempo, il presidente ha sottolineato le opportunità per le isole Canarie di rafforzare la propria posizione di piattaforma logistica e servizi in Africa e ha sottolineato il ruolo che può svolgere nelle politiche di cooperazione per la Spagna e l’ Europa con la Mauritania.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 85 = 94