CANARIE. TURISMO RUSSO SCESO DEL 48%

0

Nel primo semestre del 2015 a Tenerife il turismo russo è sceso del 48%, rispetto all’anno precedente.

L’arrivo dei russi, secondo i dati dell’ufficio del turismo di Tenerife, è in continua discesa, nel primo semestre di quest’anno sono arrivati alle Canarie 42.781 turisti russi, la presenza nel 2014 fu di 82.184.

Dai dati rilevati il turismo russo è in calo per il secondo anno, la causa principale di questa diminuzione, è la difficoltà economica che sta attraversando questo paese politica e del rublo.

Secondo il Consigliere del Turismo del Cabildo di Tenerife, fino a questo mo momento non si osserva nessun recupero.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

24 + = 27