Conosciamoli meglio: dott.ssa Lucia Tassi specializzata in Geriatria e in Scienza dell’Alimentazione

0

Conosciamoli meglio: dott.ssa Lucia Tassi specializzata in Geriatria e in Scienza dell’Alimentazione

Mi chiamo Anna Lucia Tassi.

La vita mi ha condotto qua, a Tenerife. Ormai più di un anno fa.

Quando vado in Italia mi chiedono perché sia andata via, e quando sto a Tenerife mi fanno la stessa domanda, mi chiedono come mai io sia sbarcata su quest’isola. Ed è anche vero che quando mi trovo in terra spagnola penso che in fondo sono italiana, e quando sono in Italia penso di non esserlo più totalmente : quello che intendo dire è che la sensazione che ho di non avere più una collocazione definita è forte.

Aggiungo che in Italia lavoravo moltissimo … e così spesso mi sembra di vivere la storia strana di una strana emigrante che lascia molto per andare incontro a chissà.

Ho imparato che, comunque, la propria storia va, in qualche modo, vissuta, abitata. Possibilmente con aderenza e buon umore, perché alla propria storia si appartiene. E questa è la mia.

Sono un medico, laureata a Roma, e poi sempre all’Università di Roma specializzata in Geriatria e poi in Scienza dell’Alimentazione. Per la prima metà della mia vita professionale ho fatto la Geriatra in corsia, e per la seconda ho fatto – e tuttora faccio – la Nutrizionista.

Quella per la Nutrizione fu una passione che si scatenò poco dopo la laurea, mentre ancora seguivo il corso della prima Specializzazione. Mi ero accorta che gli anziani (studiavo Geriatria), o tutti i pazienti in generale, guarivano prima se insieme alla loro patologia veniva curata anche la loro alimentazione. Fu una autentica rivelazione. Anche perché mi riferisco ad una epoca in cui di Nutrizione non parlava nessuno, al contrario di oggi.

Appena mi fu possibile, appena cioè la mia famiglia e il lavoro me lo hanno consentito, mi iscrissi alla seconda specializzazione. Ero proprio contenta : mi aspettavo che sarebbe arrivata la risposta a tante domande che liberamente, forse anche un po’ troppo liberamente, circolavano nella mia testa. Imparai moltissime cose, feci molta esperienza. Fui anche parecchio fortunata, a ripensarci, poiché mi capitarono insegnanti magnifici e generosi.

Abbastanza presto però arrivò una nuova insoddisfazione. Sentivo che cresceva il bisogno di prescrivere un tipo di alimentazione che fosse di per se stessa terapeutica. Immaginavo che l’alimento conservi in sé un potenziale ed anche un potere straordinario. E la vita mi ha finalmente permesso di fare anche questa esperienza, tanto io quanto i miei pazienti con me.

Prima che il Covid si affacciasse nella vita del pianeta andavo a lavorare in Italia una settimana al mese, adesso seguo tutti restando obbligatoriamente a Tenerife, solo con videochiamate. Inizialmente ho diffidato di questa per me nuova modalità, poi mi sono accorta che riesco ad aiutare tanta gente anche così ed allora, con crescente convinzione, vorrei mettermi a disposizione di chiunque abbia bisogno: per perdere o prendere peso, per alleggerire gli effetti collaterali di tante terapie farmacologiche, per ridurre disagi digestivi o per affrontare sul nascere lievi disturbi prima che diventino patologie vere e proprie.

Vedi anche la video/intervista Coronavirus: approfondimento consigli sull’alimentazione con la Dott.ssa Anna Lucia Tassi Medico chirurgo – Specialista in Geriatria – Specialista in Scienza dell’Alimentazione. TEMI TRATTATI – tempo particolare di fronte ad un nemico invisibile : come essere più forti? – Come distribuire i pasti nella giornata? – Suggerimenti sui tipi di cottura? – Esiste una buona combinazione di alimenti? – Alimenti: Antibiotici? Sedativi?

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui