Gli spagnoli imparano l’arte dell’assaggio dell’olio d’oliva in Italia

0

E’ la prima volta che gli spagnoli vengono a imparare l’assaggio dell’olio extra vergine di oliva presso Onaoo. A Imperia appassionati e operatori del settore provenienti da diversi paesi del mondo ma anche due studenti dell’Itis “Galilei”

E’ in svolgimento il nuovo corso dell’Onaoo per avere la prima certificazione (l’attestato di idoneità fisiologica) e poi divenire assaggiatori professionali di oli vergini di oliva.

Il corso avrà un durata di una settimana e i partecipanti sono oltre trenta.

L’Onaoo ha portato a Imperia appassionati e operatori del settore provenienti da diversi Paesi del mondo. A questo nuovo appuntamento con l’assaggio prendono infatti parte corsisti provenienti da Olanda, Croazia, Francia, Stati Uniti, Danimarca, Svizzera, India e naturalmente da diverse regioni italiane.

Per la prima volta sono presenti anche diversi spagnoli. “C’è un grande e crescente interesse nel mondo della ristorazione ad apprendere la conoscenza del prodotto, dell’olio di qualità e dell’abbinamento tra le preparazioni e le diverse tipologie di olio – spiega Marcello Scoccia, vice presidente tecnico e capo panel – In questo corso abbiamo anche molti iscritti spagnoli ed è la prima volta che questo paese riferimento del mondo produttivo frequenta la nostra scuola di assaggio”. 

L’Onaoo ha anche invitato a partecipare due studenti del Polo Tecnologico Imperiese Itis “Galilei” di Via Santa Lucia. Gli alunni dell’Itis partecipano al corso Onaoo nell’ambito del Progetto formativo Alternanza Scuola – lavoro.

di C. S.

http://www.teatronaturale.it/tracce/formazione/24107

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

40 − 38 =