Gran Canaria: pattuglie di polizia europea

0

Il delegato al Governo delle Canarie, Enrique Hernández Bento, ha richiesto la collaborazione delle imprese operanti nel settore turistico, per istituire un corpo di polizia europeo destinato alle aree di grande affluenza turistica.

L’iniziativa “Comisarías europeas”, include agenti spagnoli e provenienti da altri paesi europei come Italia, Belgio, Germania, Lussemburgo e Olanda.

Lo stesso delegato ha anche accennato l’intenzione di voler creare un servizio di assistenza al turista straniero (SATE: Servicio de Atención al Turista Extranjero), gestito dalla Policía Nacional.

La realizzazione di questo progetto si propone di migliorare l’assistenza ai turisti stranieri che visitano l’arcipelago canario, ed è un esempio dell’impegno del Governo di Spagna in materia di sicurezza e protezione del settore turistico.

Con il SATE, sarebbe possibile prestare assistenza nella stessa lingua di quel turista che risultasse vittima di un reato, aiutandolo nelle pratiche relative alla denuncia, come per esempio l’annullamento delle carte di credito, per metterlo poi in contatto, se necessario, con il proprio Consolato o con i propri familiari.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui