Granadilla de Abona: spiagge, natura e sport acquatici

0

Quattro postazioni come le spiagge emblematiche del litorale di Granadilla: El Médano, Leocadio Machado e Playa de La Tejita, oltre agli sport acquatici o allo stesso paesaggio lunare.

Granadilla de Abona, terzo comune più grande dell’isola di Tenerife, con 155 km quadrati, dispone di una grande varietà di risorse, dalla costa fino alle colline, con la Montaña de Guajara, seconda vetta dell’isola, con 2.718 metri.

Uno dei comuni che più Beni di Interesse Culturale e spazi naturali protetti possiede, basta pensare al Paesaggio Lunare o a Los Escurriales, uno dei punti e sentieri più transitati e conosciuti a Tenerife. Granadilla de Abona, oltre ad avere un litorale incomparabile e degli angoli ed aree balneabili più unici che rari, è caratterizzata da una varietà climatica che ne fa una destinazione per la pratica di sport acquatici durante tutto l’anno e sede di campionati e prove mondiali di windsurf.

{loadposition adsense_articoli}

 

Granadilla de Abona ha un significativo centro storico con stradine suggestive e palazzi emblematici, come l’antico Convento Franciscano, la chiesa San Luis Obispo, il Museo de Historia, la calle Arquitecto Marrero Regalado o la iglesia de San Antonio de Padua. Curioso il fatto che in uno spazio così ristretto si concentrino tanti Beni di Interesse Culturale (BIC), come anche il vecchio Secadero de Tabaco e la Fuente del Lugar, per citarne alcuni. Impossibile non menzionare infine angoli così singolari come la Montaña Roja, la Montaña Pelada, el Paisaje Lunar, oltre ad una rete di sentieri che i visitatori potranno conoscere, a pieno contatto con la natura. 

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

7 + 3 =