I 5 stelle di Tenerife hanno aumentano la loro clientela del 7,1%

0

Gli hotel a cinque stelle a Tenerife hanno aumentato i loro clienti del 7,1% da gennaio a luglio di quest’anno, come riportato nelle Estadísticas de Turismo Receptivo del Cabildo de Tenerife, nonostante un altro attacco turistico-fobico (i tentacoli della turismo-fobia si estende fino le Canarie).

L’isola accogliere nei primi sette mesi del 2017 un totale di 3, 2 milioni di turisti, 1,9% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il bilancio fino a luglio 2017 ha registrato una crescita del mercato nazionale del 3,3% per un totale di 701.619 alloggiati, mentre il turismo estero ha raggiunto un valore di 2,5 milioni (+ 1,5%) nei primi sette mesi dell’anno.

Nell’analisi dettagliata dei mercati emittenti in questo studio del Governo insulare, il mercato britannico accumula da gennaio a luglio un totale di 1,2 milioni di turisti, che rappresenta un aumento del 2,4%. I turisti provenienti dalla Francia sono aumentati del 7% e sono in evoluzione positiva; gli irlandesi, con una crescita del 9,4% e gli svizzeri, con un aumento di circa il 2,7%.

I turisti nordici hanno generato un incremento dell’1,7% alla fine dei primi sette mesi dell’anno. Anche il numero di persone provenienti dall’Austria (+ 8,2%), dai Paesi dell’Est (+ 11,3%) e dagli Stati Uniti (+ 31,4%) sono aumentate.

D’altra parte, il tedesco (-6,1%), l’olandese (-2,4%), l’italiano (-4,8%) e il russo (-7,6%) sono diminuiti.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

16 − 12 =