Le isole canarie ottengono 46 bandiere blu

0
bandera-azul-grande

bandera-azul-grandeLa fondazione per l’educazione ambientale FEE (Foundation for Enviromental Education), con sede in Danimarca, quest’anno ha assegnato 46 bandiere blu in tutto l’arcipelago canario.

 

Ogni anno, prima dell’inizio della stagione, la FEE rende noto il giudizio sulla qualità delle spiagge e dei porti sportivi in Europa. Alle Canarie, 42 spiagge e 4 porti sportivi hanno ottenuto il sigillo di qualità, indicativo di elevati standard qualitativi. Sulla pagina web ufficiale, la fondazione conferma l’esclusività di questo “marchio” ecologico, che viene assegnato in tutto il mondo ad oltre 3.85o luoghi di balneazione e porti sportivi.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}La bandiera simboleggia e rende riconoscibili luoghi in grado di offrire alti standards ambientali, strutture sanitarie e di sicurezza, riconosciuti a livello mondiale.

Tenerife si conferma detentrice di record con 13 bandiere blu (3 meno dello scorso anno). Inoltre sono state assegnate 4 bandiere blu ad altrettanti porti sportivi. Per Tenerife il porto di Los Gigantes a Santiago del Teide.

Le spiagge di Tenerife che espongono la bandiera blu sono:

Granadilla de Abona: El Médano, La Jaquita.

Adeje: Troya I, Troya II, Fañabe, El Duque.

Santiago del Teide: La Arena, Los Guíos.

La Laguna: El Arenisco.

Los Realejos: El Socorro.

Puerto de la Cruz: San Telmo, Playa Jardin.

Tacoronte: La Arena (Mesa del Mar).

Guia de Isora: Playa San Juan.

FP

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

30 − = 23