Las Palmas de Gran Canaria. Gli scultori stanno già lavorando al Presepe di Sabbia di Las Canteras

0

Gli scultori di sabbia provengono, oltre che dalla Spagna, dalla Russia, Italia e Turchia.

Utilizzeranno circa due mila tonnellate di sabbia in una superficie lunga 75 metri. Il presepe si inaugura il 4 dicembre. Il Presepe di Sabbia 2015 della spiaggia di Las Canteras ha iniziato a prendere vita.

Il consigliere del Turismo del Comune di Las Palmas di Gran Canaria, Pedro Quevedo, e la consigliera del Turismo de Cabildo di Gran Canaria, Inés Jiménez, hanno visitato in questi giorni le opere di modellazione delle scene natalizie iniziate ad opera dei cinque scultori di sabbia procedenti dai quattro paesi. Gli artisti, che utilizzeranno due mila tonnellate di sabbia, in una superficie di 75 metri per 30, prevedono di terminare i lavori in una settimana circa. Il presepe si inaugurerà il prossimo 4 dicembre ed il pubblico lo potrà visitare fino al 6 di dicembre, festa dei Re Magi.

Il Presepe di Sabbia, che compie nel 2015 la sua decima edizione, avrà sette scene natalizie, la nascita, la stella annunciatrice, i Re Magi, la fontana centrale, il castello, i pastori ed un singolare paesaggio canario. La modellazione di questa opera effimera si può seguire in tempo reale da tutti coloro che si troveranno nella zona della Playa de Las Canteras. Si tratta di una icona, della celebrazione della Natività nella città e nell’isola di Gran Canaria che ha conseguito realizzare una delle attrazioni più visitate durante i giorni della sua esposizione.

Nel 2014 Il Belén de Arena ha attirato più di 140.000 persone incassando 16.000 euro.

foto Turismo Canarias 2013

gran-canaria.png

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui