E’ partita, la bottiglia più grande del mondo

0
bottiglia-grande

bottiglia-grande

Il messaggio più grande al mondo, sta viaggiando all’interno di una bottiglia che è partita dal porto Marina San Miguel di San Miguel de Abona a Tenerife.

Il lancio è avvenuto 13 marzo, alla presenza dell’ esploratore polare norvegese, Jarle Andhøy. La bottiglia pesa 2,5 tonnellate ed è lunga 8 metri, questa iniziativa è di una famosa marca norvegese “Solo”, una bibita di alta qualità e molto conosciuta nel loro paese d’origine e che adesso vuole con questo lancio promozionale, farla conoscere a tutto il mondo, l’azienda Explorer ha creato questa campagna pubblicitaria, molto audace e originale.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}L’azienda costruttrice di auto super sportive Koeningseg è stata incaricata di costruire questa prodigiosa bottiglia realizzata in fibra e che ha le luci necessarie richieste per poter navigare in acque internazionali, oltre a pannelli solari, connessioni satellitari e tecnologia di tracciamento.

All’interno ha un serbatoio di 140 litri di acqua dolce, con ugelli controllati a distanza, che puliranno la lente di una macchina fotografica che si attiva ogni otto ore. Bård Eker, co-proprietario della società come Hydrolift, Koenigsegg e Eker Design Group, responsabile della realizzazione di questa bottiglia, ha detto che “la bottiglia deve essere la più grande mai costruito, oltre che la più costosa”.

Dentro la bottiglia, c’è un contenitore con la bibita e una lettera personale di dodici metri quadrati, destinati alla persona fortunata che incontrerà questa gigantesca bottiglia.

L’amministratore delegato di Solo, Joaquim Sande, ha comunicato il motivo del perché questa bottiglia è partita dalle acque di Tenerife, perché “questo è il territorio dove è passato Cristoforo Colombo andando verso le Americhe ancora sconosciute e anche perché nelle isole Canarie, l’esploratore norvegese Thor Heyerdahl (1914-2002) trascorse i suoi ultimi giorni.”

L’impresa che ha costruito questa bottiglia, ha scelto come luogo di lancio il porto sportivo della Marina San Miguel per essere stato l’unico sito a Tenerife a soddisfare le condizioni per ospitare un evento di questa natura, la bottiglia è stato spostato da un camion lungo sedici metri e mezzo.

Doris Martínez – marismacomunicacion.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

6 + = 8