Pullmantur apre una nuova rotta crocieristica tra Tenerife e il Marocco

0

La Pullmantur Cruceros ha confermato l’apertura di una nuova rotta, con imbarco nel porto di Santa Cruz de Tenerife, che unirà le Canarie con Agadir, per un mercato di 25.000 persone che scopriranno le Canarie e il Marocco contemporaneamente.

Con una durata di sette notti, e con la prima delle 16 uscite programmate per il 26 novembre, gli ospiti visiteranno Santa Cruz de Tenerife, La Palma, Agadir, Lanzarote e Fuerteventura a bordo della nave Horizon.

Questa operazione comporta un impatto economico per le Canarie superiore ai 12 milioni di Euro, provenienti dai 75 scali previsti nell’arcipelago. Di questi, 50 sono d’imbarco e sbarco, momenti in cui la spesa media del crocerista è superiore del 30% a quella effettuata dal turista di passaggio.

 

Il presidente dell’Autorità Portuaria di Santa Cruz de Tenerife, Ricardo Melchior, ha detto che si tratta di una notizia eccellente, perché il porto della capitale canaria dispone di un nuovo terminal passeggeri per grandi navi, con una capacità di fino a 4.000 persone.

Il direttore marketing della Pullmantur, Javier Marín, ha confermato che è stata creata una rotta particolarmente creativa, non solo per i passeggeri provenienti dalla Spagna, che potranno così godersi il miglior clima del mondo, ma anche per i canari stessi, che avranno modo di scoprire le caratteristiche di ogni isola, in totale comodità.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 9 = 1