Santa Cruz de Tenerife accordo con l’associazione SOS Desaparecidos Spagna

0

Il sindaco di Santa Cruz de Tenerife ha firmato una dichiarazione congiunta con il delegato regionale dell’associazione per stabilire misure di sostegno a persone e famiglie che vivono queste situazioni. Santa Cruz de Tenerife sarà quindi la prima città di Spagna a sottoscrivere un accordo di collaborazione con la Asociaciόn de Difusiόn de Personas Desaparecidas (SOS Desaparecidos), ente senza fini di lucro che ha come obiettivo quello di sostenere le famiglie di persone scomparse, aiutandole nella gestione della situazione con le pubbliche amministrazioni e con enti privati, oltre che avviare azioni di solidarietà cittadina.

L’accordo firmato servirà a promuovere un vincolo di collaborazione con il comune capitolino per realizzare attività divulgative, di formazione e gestione a beneficio di persone e familiari che vivono queste situazioni. Le attività sono legate ad interventi di autodifesa, gestione dei rischi, sicurezza dei cittadini ed emergenze.

Verrà quindi intensificata la collaborazione tra il Comune e l’associazione nella formazione e diffusione di informazioni in merito alla scomparsa di persone, situazioni di rischio e sicurezza come conseguenza di questi eventi, in ambito locale, regionale, nazionale ed internazionale.

Di fronte a casi di scomparsa persone, il Comune interverrà quanto prima, mobilitando il personale preposto e mantenendo comunicazione costante e diretta con SOS Desaparecidos, che diffonderà l’allarme nei canali preposti. L’associazione sarà in contatto con le famiglie per mantenerle aggiornate e per fornire consulenza sul comportamento da adottare e quali procedure seguire in queste situazioni, mettendo a disposizione delle famiglie i mezzi necessari per risolvere eventuali pratiche legate alla scomparsa.

 

(foto europapress)

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

64 + = 72