Santa Cruz de Tenerife – accordo per restaurare il tempio Massonico

0
santa-cruz-massoneria-tmb

santa-cruz-massoneria-tmb

Il sindaco di Santa Cruz de Tenerife, José Manuel Bermúdez, ha firmato accordi con due tra le principali organizzazioni massoniche a livello nazionale, il Supremo Consiglio del 33° grado e la Gran Loggia di Spagna, per restaurare il Tempio Massonico situato nella Calle San Lucas.

 

Gli accordi sono stati firmati assieme al Sovrano Gran Commendatore del Consiglio Supremo, Jesús Soriano, e al Gran Maestro della Gran Loggia di Spagna, Óscar de Alfonso, in presenza del quinto tenente de Alcalde e assessore alle politiche e strategie economiche, Florentino Guzmán.

L’accordo, della durata di 4 anni, non fissa i termini per la realizzazione dei lavori, ma il sindaco è sicuro che Santa Cruz riuscirà a recuperare quanto prima un vero gioiello raro, che nessun altro può mostrare.

{loadposition adsense-riquadro-articoli-piccolo}In tal senso, Jesús Soriano colloca il tempio massonico della capitale allo stesso livello di quelli di Londra e Washington, che sono al tempo stesso mete di interesse turistico non solo per i massoni, ma per chiunque abbia una certa curiosità intellettuale. Florentino Guzmán afferma che il prossimo autunno verrà illustrato il progetto durante un congresso internazionale della Massoneria, che avrà luogo a Valencia. Sicuramente questo evento darà un ulteriore impulso verso il restauro del tempio.

Anche Óscar de Alfonso si è mostrato ottimista rispetto alla possibilità di trovare i fondi necessari per la realizzazione di un vero sogno: il Tempio Massonico, riferimento per le Canarie, per la Spagna e per il mondo intero.

Il progetto di restauro del Tempio dovrà cercare di recuperare la maggior parte degli elementi originali dell’edificio, la ristrutturazione degli archivi, il recupero dei dipinti originali, delle foto esistenti e di altri beni. Il Tempio considerato BIC (Bene di Interesse Culturale) sarà inoltre sede di un museo e centro internazionale di studi sulla Massoneria.

Il Tempio Massonico di Santa Cruz de Tenerife rappresenta un esempio unico in Spagna e comunque raro in Europa, di architettura massonica. Una volta restaurato, il Tempio sarà un elemento chiave nelle strategie turistiche della capitale, verso un turismo culturale e urbano, incentivando anche quello giornaliero e da crociera.

Foto arssecreta.com

santa-cruz-massoneria

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

+ 30 = 35