Santa Cruz de Tenerife. Graffittaro identificato e sanzionato

0

Un graffittaro è stato identificato dalla Polizia Locale di Santa Cruz de Tenerife, usava riprendersi con un video.

A questa persona gli si attribuiscono più di 200 pitture, in tutta l’isola di Tenerife. Lo stesso ha creato un video per riprendersi durante le sue azioni che condivideva abitualmente attraverso le reti sociali con altri compagni graffittari.

Questo graffittaro di anni 26, è stato identificato a Santa Cruz de Tenerife e gli si attribuiscono, dopo una riscontro effettuato in collaborazione con un perito calligrafico, sette pitture in diversi punti della città.

Ogni pittura rilevata dall’amministrazione, potrebbe essere sanzionata di 600 euro.

Attraverso l’investigazione e le firme rilevate del graffittaro, gli si attribuiscono all’autore pitture in Ramblas de Santa Cruz, Rambla Pulido, calle Salamanca, vari nel barranco de Santos, parque Las Indias, calle Américo López Méndez e nella playa de Las Teresitas.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 5