Se stai pensando di prendere a noleggio un’auto

0

Non dimenticare questi consigli:

1. > Occhio all’età: quella minima richiesta per guidare una vettura a noleggio può variare: con la Sixt è possibile già a 18 anni, con la Hertz 19 anni mentre con Avis e Europcar solo a partire dai 21 anni. Tieni inotre presente che, se hai meno di 23 anni, la Sixt richiede un supplemento giornaliero di 9,99 €, mentre la Hertz richiede un sovraccosto giornaliero di 15,00 €, se non hai ancora 21 anni.

2. > Tieni inoltre presente che la maggior parte delle imprese di autonoleggio accettano solo le patenti rilasciate da almeno un anno. Eccezione fatta per la Sixt, che consente di noleggiare una vettura già dal giorno successivo al rilascio della patente.

3. > Tieni presente il deposito. Si tratta di un importo, di norma corrispondente all’importo dell’intero noleggio, che la compagnia provvede a bloccare dal tuo conto corrente fino al momento della riconsegna della vettura; in totale assenza di danni e con la stessa quantità di carburante presente al momento della consegna.

4. > Se tutto in regola, provvederanno a sbloccare l’importo nel giro di una settimana. Leggere bene le condizioni contrattuali, ma di solito è prassi ricevere la vettura con il pieno di benzina, condizione che viene richiesta anche alla riconsegna della stessa.

5. > Tutti i contratti a noleggio includono un’assicurazione contro terzi che coprirà eventuali danni, ma una delle opzioni abituali delle imprese è quella di offrire un’assicurazione tutti i rischi o con una franchigia. In questo caso, ricorda che se il veicolo subisce un danno, pagherai solo l’importo fissato con il deposito e la compagnia si farà carico della differenza.

6. > Prima di ritirare la vettura procedi sempre ad una revisione generale della stessa, sempre in presenza di un’impiegato della compagnia. Se trovi qualche difetto, assicurati che venga annotato nella scheda di consegna o nel contratto, perchè se venisse notato successivamente alla consegna, potrebbero ritenerti responsabile e addebitarti le spese.

7. > Assicurati che il veicolo contenga strumenti e accessori previsti dalla legge, come per es. il triangolo d’emergenza o i giubbotti catarifrangenti. Se mancasse uno di questi elementi e dovessi trovarti in una situazione per cui se ne richiede l’uso, potresti essere multato dalle autorità competenti, per un valore pari a 200,00 €.

8. > Se viaggi con bambini, ricorda che dovranno essere seduti correttamente e assicurati con sistema di sicurezza omologato a seconda del peso e dell’età. Oltre ai rischi in materia di sicurezza, puoi ricevere una multa di 200,00 €, oltre a subire la decurtazione di 3 punti sulla patente.

9. > In caso di avaria durante il periodo di noleggio, chiamare sempre il numero indicato nel contratto con l’impresa di autonoleggio.

10. > Che fare in caso di multa? Non te ne liberi! Guida sempre con attenzione perchè se durante il periodo di noleggio dovessi incorrere in qualche infrazione, la sanzione arriverà al propietario del veicolo, in questo caso la ditta di autonoleggio, che provvederà a risalire al conducente che in quel periodo usava la vettura, comunicando i tuoi dati alle autorità competenti, che provvederanno a notificare la multa a tuo nome.

11. > Consegna la macchina in orario! Se la consegni 15 o 20 minuti dopo l’orario pattuito, non succede niente, ma se sei costretto a riconsegnarla con un ritardo superiore ad un’ora, avvisa la compagnia. Atrimenti potrebbero farti pagare un giorno in più di noleggio! 

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

79 + = 83