Tenerife: difesa e protezione della Pardela Cenicienta

0

Il comune di Arona ha presentato una campagna di sensibilizzazione per la protezione e la raccolta di questa specie di uccello marino, purtroppo presente nel Catalogo Nacional de Especies Amenazadas e che ha scelto l’Arcipelago delle Canarie come luogo per nidificare e vivere.

 

Purtroppo la luce artificiale delle città, diventano trappole per loro, disorientandole.

Nel 2015 a Tenerife, sono state raccolte e assistite un totale di 1.400 esemplari, di cui 401 sono stati raccolti in Arona. 

 

COSA FARE se incontrate un esemplare ferito o in terra?

 

La prima cosa da fare è deporla in una scatola con dei buchi (per l’aria) non darle da mangiare o bere. CHIAMARE il 112 che prontamente, si attiverà per inviare qualcuno a raccogliere l’esemplare ferito.

 

Nella foto Guido Gianoli, che ringraziamo per questa testimonianza e partecipazione alla liberazione di 80 esemplari salvati, presso Los Cristianos.

guido-gianoli.jpg

 

{loadposition adsense_articoli}

uccelli-liberati-tenerife.jpg

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

45 + = 50