TENERIFE E LA GOMERA COLLEGAMENTO ELETTRICO SOTTOMARINO

0

La società “Red Eléctrica de España”, ha effettuato lavori di perlustrazione ambientale e geofisica nel territorio marittimo compreso tra le isole di Tenerife e La Gomera, per valutare la possibilità di stabilire un collegamento elettrico tra le due isole tramite cavo sottomarino.

 

Questo collegamento elettrico tra le isole di Tenerife e La Gomera è stato approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 6 giugno; si tratta di un’opera fondamentale per ottenere un sistema elettrico più stabile e robusto, e per promuovere la sostenibilità dei sistemi elettrici extra-peninsulari. L’obiettivo dei lavori esplorativi è lo studio di una frangia costiera di circa 50 km quadrati (l’equivalente di 5.000 campi da calcio) e delle corrispondenti aree terrestri fino alle sottoaree di connessione, per scoprire le zone di maggior ricchezza e sensibilità ambientale, e disegnare così un tracciato che comporti il minor impatto ambientale per il contesto terrestre e marino.

 

Questo nuovo collegamento favorirà anche l’integrazione di energie rinnovabili nel nuovo sistema elettrico di Tenerife-La Gomera. Tenendo conto della notevole ricchezza di biodiversità esistente a Tenerife e La Gomera, i lavori di ricerca geofisica saranno ambiziosi.

 

Si procederà alla cartografia dei differenti fondali marini; si realizzeranno rilevamenti di alta precisione per determinare le profondità e i rilievi sottomarini nella zona (di circa 1.200 metri), si studieranno le correnti, la qualità dell’acqua e dei sedimenti, come anche lo studio biologico delle comunità di flora e fauna presenti, si realizzerà inoltre uno studio di acustica sottomarina per determinare i possibili effetti sulla popolazione dei cetacei. Foto gomeranoticias.com

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 3 = 6