Tenerife. Eccellente vendemmia a Tacoronte-Acentejo

0

La raccolta 2017 ha raggiunto parametri di qualità eccellente.

La vendemmia 2017 si è conclusa con 1.335 tonnellate di uva distribuite tra le 36 cantine della DO Tacoronte-Acentejo. In generale, anche se ci si aspettava una produzione maggiore, il bilancio è soddisfacente, soprattutto per la qualità delle uve.

Si tratta della varietà Listán Negro, con un 75% della produzione totale e quindi la varietà più rappresentativa tra le uve raccolte. Segue la Listán Blanco con un 7% e la Negramoll con un 3%. Il resto si compone di un mix di varietà che singolarmente non raggiungono l’1%.

Quasi due mesi e mezzo di vendemmia, che per ragioni climatiche è stata anticipata di quasi un mese rispetto alle tempistiche convenzionali. La vendemmia è cominciata a metà agosto per concludersi a fine ottobre. Oltre alle ragioni climatiche, anche l’altitudine dei vitigni ha determinato il momento opportuno per la maturazione.

La regione vitivinicola Tacoronte-Acentejo è composta dai seguenti comuni: Santa Cruz de Tenerife, El Rosario, San Cristóbal de La Laguna, Tegueste, Tacoronte, El Sauzal, La Matanza de Acentejo, La Victoria de Acentejo e Santa Úrsula.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

2 + = 6