Tenerife. Granadilla de Abona informa sugli orari di raccolta di materiale ingombrante

0

L’Ayuntamiento de Granadilla de Abona sta distribuendo alla popolazione un totale di 17.000 calamite per informare sugli orari di raccolta di materiale ingombrante.

Le masserizie domestiche, cioè divani, frigoriferi, elettrodomestici e altri oggetti voluminosi diventano un problema importante quando non vengono buttati durante i giorni e gli orari adibiti per il loro deposito e raccolta. Il sindaco José Domingo Regalado, ha dichiarato che “è importante soddisfare gli standard al momento del deposito in giorni e orari specifici in ogni centro abitato.

Questo si tradurrà in un quadro migliore dei nostri spazi pubblici e dell’ambiente, oltre ad il risparmio economico che questo comporta per le casse pubbliche”. Questa azione propone la collaborazione dei cittadini per sradicare questo problema che colpisce la vita della società ed è punibile dalla normativa vigente.

I magneti possono essere ritirati nelle ore di ufficio nelle tre sedi del Servicio de Atención al Ciudadanao (SAC). Nel caso del SAC di El Medano, spetta ai residenti di El Medano, Los Abrigos, La Tejita e La Mareta; nel SAC di San Isidro, devono richiedere i magneti anche i residenti di Atogo e Casablanca, e nel SAC di Granadilla, comprende i residenti di Charco del Pino, Cruz de Tea, Chimiche, Las Vegas, Los Blanquitos, Vicácaro, El Desierto e El Salto.

Con questo sistema, le persone che ne faranno richiesta, potranno avere ben in vista sul proprio frigorifero, le informazioni precise per depositare i propri rifiuti.

L’orario per depositare in strada, è notturno e accanto ai contenitori dell’immondizia, ogni quartiere aha la propria giornata prestabilita. Questo servirà a mantenere stabili i percorsi di raccolta di Sermugran ed evitare di usare percorsi aggiuntivi che hanno un costo significativo sulle imposte

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

67 − 64 =