Tenerife. Hotel 5 stelle, solo il 13% dei posti di responsabilità è occupato da donne

0

I ruoli di responsabilità negli Hotel a 5 stelle di Tenerife sono occupati solo nel 13% dei casi da donne, come confermato dalla Fundación Insular para el Empleo y el Desarrollo Empresarial (FIFEDE) e dalla Fundación General de la Universidad de La Laguna (FGULL).

La relazione è stata commissionata per analizzare che tipo di ostacoli incontrano le donne che decidono di occupare ruoli di responsabilità nell’industria alberghiera di Tenerife. La coordinatrice della relazione, Sara Garcίa, della FGULL, ha confermato che lo studio rileva la presenza di un “tetto di cristallo”, che si manifesta nella disparità di trattamento al momento di accedere ad un ruolo direttivo o di responsabilità tra uomini e donne. Sara Garcίa ha indicato che il percorso professionale delle donne non è lineare, ma eterogeneo, mentre per gli uomini si osserva una traiettoria più uniforme, dove non esistono limiti professionali dovuti alla necessità di dover conciliare diverse problematiche.

Questo tipo di traiettoria è stata definita come “labirinto di cristallo”. La maggior parte delle donne intervistate che occupa ruoli di responsabilità ha ottenuto il posto tramite promozione interna, dopo aver occupato posizioni intermedie.

Ma la relazione rileva anche che le donne impiegano più tempo nell’occupare ruoli manageriali rispetto agli uomini, anche se spesso le donne che occupano tali ruoli hanno una formazione superiore. Secondo le ricerche, per molte donne l’accesso a posti di responsabilità negli alberghi comporta un prezzo molto alto a livello personale e familiare, mentre gli uomini non sembrano manifestare problemi di questo tipo. Per Sara Garcίa ciò si deve al fatto che molte donne sono state obbligate a limitare la propria vita professionale per potersi prendere cura dei propri figli o di terze persone. Negli alberghi a cinque stelle il 13% dei ruoli di responsabilità viene occupato da donne, mentre negli hotel a quattro stelle o meno, la percentuale sale fino al 40%.

La relazione ha reso evidente che le donne in ruoli di media e massima responsabilità continuano ad essere minoranza e rimangono escluse dai livelli decisionali in determinati ruoli o settori.

Le donne occupano il 36% dei ruoli di responsabilità, al di sotto della rappresentazione egualitaria che richiede la legge, che prevede una distribuzione dei ruoli tra uomini e donne che oscilli tra il 40 ed il 60%. Alla presentazione di questa relazione erano presenti anche Victoria Lόpez, vicepresidente di Ashotel e Estefanίa Castro, assessora alle politiche di pari opportunità del Cabildo. Questo studio sul cosiddetto “tetto di cristallo” forma parte del progetto insulare “Estamos con ellas”, sostenuto dal Cabildo di Tenerife.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 7 = 2