Tenerife. Los Realejos lancia una campagna “Que no te vendan lo robado”

0

Il sindaco di Los Realejos, è seriamente preoccupato per i molteplici casi di furti in finche.

La nuova campagna dal tema ‘Que no te vendan lo robado’ cerca di sradicare la vednita illegale di prodotti agrigoli, diretta al consumatore.

Prodotti messi sul mercato da venditori non autorizzati, senza alcuna tracciabilità su frutta, verdura e senza la sicurezza dell’utilizzo di prodotti fitosanitari che potrebbero mettere a rischio la salute del consumatore.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

73 + = 80