Tenerife negozia con gli emirati Arabi per importanti investimenti nell’isola

0

Il Cabildo de Tenerife e la città di Santa Cruz de Tenerife, sono impegnati a negoziare la realizzazione di significativi investimenti con i rappresentanti degli Emirati Arabi Uniti (EAU).

Il consigliere del Turismo di Tenerife, Internacionalización y Acción Exterior de la institución insular, Alberto Bernabé e il capo Gabinetto, Noemi Carreras, hanno effettuato negli ultimi tempi diversi viaggi in Arabia, al fine di chiudere le trattative. Gli incontri si sono svolti con il deputato Matar Adhaheri e Tahnoun bin Zayed Al Nahyan, sovrano di Abu Dhabi e il ministro degli Emirati Arabi Uniti.

Già da tempo gli Arabi stavano mostrando interesse per questa isola, avendo molti progetti già pronti in cantiere, come il porto commerciale e turistico di Puerto de la Cruz e il porto di Santa Cruz. Inoltre si cercherà di potenziare anche le rotte aeree da Tenerife e Abu Dabhi.

Lo sceicco arabo è abitudinario nelle sue visite sentimentali nei confronti di questa isola, ma ora avrà anche altro a cui pensare, agli affari.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

34 + = 44