Tenerife. Nuova Zona Blu per San Miguel de Abona

0

Il Cabildo di Tenerife e il Comune di San Miguel de Abona potenzieranno la zona commerciale aperta grazie ad un progetto di distinzione di spazi adibiti a zona blu.

Il vicepresidente per le Politiche Economiche, Efrain Medina, ha confermato che con il nome di “Señalización de zona azul en el término municipal de San Miguel de Abona” s’intende una serie di realizzazioni suddivise in sei punti che si sviluppano lungo il centro urbano (Carretera general del Sur, TF-28), tra i chilometri 86 e 88, dove il tempo di sosta nei parcheggi verrà limitato, riservando un totale di 60 piazzole alla nuova zona blu. I termini di realizzazione della stessa sarà di un mese. I lavori prevedono la trasformazione di 60 piazzole, già esistenti e predisposte lungo la carretera general del Sur, in piazzole di sosta controllate, debitamente segnalate con il colore blu, al fine di garantire la rotazione nell’occupazione di tali piazzole.

Le stesse saranno scelte intorno alla zona commerciale aperta e di maggior affluenza per il pubblico a San Miguel, ciò che consentirà di adempiere con uno dei principali obiettivi del Plan Insular, che è quello di incentivare l’attività commerciale. 

{loadposition adsense_articoli}

Le piazzole, che saranno marcate con linee di colore blu e adeguata segnaletica stradale, saranno dotate di parchimetri alimentati ad energia solare fotovoltaica. Con queste misure ci si propone di ottimizzare la circolazione del traffico che affluisce dalla strada principale che è, a sua volta, l’asse commerciale della stessa area, cercando di recuperare e di promuovere i tradizionali centri commerciali nei centri storici e turistici.

Sia il Cabildo di Tenerife che l’Ayuntamiento di San Miguel hanno un comune interesse al momento di investire in progetti che portino beneficio alle attività commerciali di questa località. 

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

27 − 25 =