Tenerife. Polizia locale di Alcalà:controlli contro la pesca abusiva

0

Gli agenti di Guía de Isora hanno recentemente intercettato due pescatori nella zona della Jaquita ad Alcalà, sorprendendoli con vari chili di pescato e armamentari per la pesca.

Durante un controllo di routine i due agenti hanno osservato come i due pescatori uscissero dall’acqua con i fucili da pesca e tre kg di Viejas (pesce tipico delle Canarie).

All’istante hanno proceduto a sequestrare il materiale ed aprire un fascicolo che è stato inviato immediatamente alla Consejería de Pesca del Gobierno de Canarias.

“Il bracconaggio è un problema che ogni anno si va incrementando e che richiede maggiore attenzione, specialmente nella zona della costa isorana, che ha un alto valore ecologico” ha affermato la concejala de Seguridad Ciudadana, Ángeles González.

Non è la prima volta che la polizia isorana effettua questo tipo di rinforzo nella vigilanza.

In questo momento sono attivi 24 agenti della polizia che intervengono per ogni diverbio di routine o eccezionale che lo richieda.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 4 = 5