Turismo congressuale: 100ml di euro l’anno per Tenerife

0

Le premesse per fare di Tenerife una meta di riferimento per il turismo congressuale ci sono tutte.

Un enorme potenziale come destinazione per congressi, meeting e incentivi. Si parla di un settore produttivo in grado di rivolgersi ad un vasto numero di aziende. Secondo dati forniti dal Cabildo di Tenerife, il fatturato generato da questo tipo di attività raggiunge 100 milioni di Euro l’anno.

L’isola ospita ogni anno circa 900 convegni ed eventi a cui partecipano oltre 50.000 persone. Come confermato anche da Alberto Barnabè, Ministro del Turismo del Cabildo, Tenerife ha un enorme potenziale come meta per il turismo congressuale, un settore produttivo in grado di rivolgersi trasversalmente ad un ampio numero di aziende, dai trasporti alla ristorazione, fino al turismo.

Particolarmente rilevante il fatto che questo tipo di turismo, oltre ad essere un incentivo per lo sviluppo economico dell’isola, offre reali opportunità di rimodellare il modello turistico su una progettualità pensata per 12 mesi all’anno, l’economia del turismo potrebbe quindi uscire dai termini della stagionalità.

{loadposition adsense_articoli}

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

78 − = 74