436.853 turisti nel mese di luglio a Tenerife, dati in calo

0
tenerife-di-tutto-di-piu

tenerife-di-tutto-di-piuLe statistiche rilevate dall’Ufficio Studi del Turismo di Tenerife ha rilevato un calo del 4,3% di turisti, dall’inizio dell’anno.

Un calo rispetto all’anno precedente del 10,9%.

 

La causa di questo calo è dovuto ai risultati negativi dei mercati d’origine come Regno Unito (-12,3%), Germania (-5 %), Francia (-12,4%) e in Italia (-17,1%).

Tuttavia, progrediscono positivamente sui mercati altri mesi, come i Paesi Bassi (+13,2%), Nordici (+40,6%), Russia (+11%), Europa Orientale (+18,6%) e Svizzera (+8,4%). Mentre per quanto riguarda il mercato di casa, spagnolo, è stata registrata una diminuzione del 16,1 sempre rispetto al 2011.

Carlo Alonso, vice Presidente del Cabildo di Tenerife, ha evidenziato che questi dati negativi del turismo continentale, sono più negativi di quanto si pensasse.

In questi sette mesi hanno pernottato a Tenerife 22.205.685 turisti con deficit del 3,9% in meno dallo scorso.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

34 − = 26