Facciamo una gita al Parco Nazionale del Teide?

0
1035

Facciamo una gita al Parco Nazionale del Teide?

In questo articolo vi parlerò del Parco Nazionale del Teide che puntualmente, visito almeno 4 volte la settimana da diversi anni a questa parte e che non smette mai di stupirmi ed emozionarmi.

Alla fine del XIX secolo, in Spagna, inizia il movimento di conservazione di alcuni spazi naturali per la loro maestosità paesaggistica e nel 1918 vengono dichiarati i primi due parchi Nazionali, “Covadonda e Ordesa”.

Il terzo, dopo una serie di avvicendamenti importanti che portano anche alla guerra civile in Spagna é il PN (Parco Nazionale) del Teide a Tenerife, dichiarato tale il 22 gennaio 1954. Ovviamente diventa anche il Primo delle Isole Canarie. Naturalmente un Parco in alta montagna, che va dai 1650 metri da “Los Castillos” fino ad arrivare ai 3717,98 metri della punta del Teide. All’interno del Parco troviamo un enorme caldera di 14 chilometri di diametro chiamata “Las Cañadas del Teide” con delle pareti che raggiungono i 700 metri di altezza.

Questo termine “Las Cañadas” significa zona di passaggio per il bestiame, dove sin dall’epoca dei Guanche, prima della conquista da parte degli spagnoli, gli aborigeni utilizzavano per spostarsi da nord a sud oppure durante il periodo estivo anche per la transumanza. Non a caso nei diversi percorsi a piedi che il parco offre, si passa vicino a diversi giacimenti archeologici.

La vegetazione é tutta endemica “significa che vive nel parco ed in nessun altra parte al mondo”. Proprio nel mese di maggio ci sarà la fioritura dei Tajinaste rossi “echium wildpretii”, il loro nome deriva da una parola guanche che significa palo di sangue. Per quanto riguarda la Fauna molti degli animali scoperti, sono considerati nuovi per la scienza proprio perché fino ad ora non erano ancora stare registrate queste specie che si trovano solo in questa zona.

Diversi gli accessi al PN del Teide ce ne sono due dal nord e due dal sud di Tenerife che sono la TF-21, TF-24, TF-38 e la TF-523. Non da ultimo vorrei ricordare che il Teide é stato anche dichiarato Patrimonio dell’umanità nel 2007 e vanta molti altri titoli importante.

Se volete saperne di piú venite con noi con la nostra escursione del Venerdì per scoprire tutti i particolari di un parco a dir poco eccezionale! TEIDE SUNSET TOUR: tutti i venerdì durata 4 ore circa. 

L’escursione piú richiesta di Tenerife che vi permetterà di arrivare ad un’altezza di 2400 metri, nel Parco Nazionale piú visitato d’Europa “EL PARQUE NACIONAL DEL TEIDE” da dove potrete ammirare la maestosità del Teide che con i suoi 3.718 metri é il terzo vulcano piú alto del Mondo dalla sua base. L’escursione inizia dal sud dell’isola dove potrete ammirare i cambi della vegetazione con l’aumentare dell’altitudine.

Arriveremo al municipio piú alto delle Isole Canarie “VILLAFLOR DE CHASNA”, dove avremo l’opportunità di gustare un Barraquito (caffè tipico dell’isola).

Da qui ci addentreremo nel PARCO NATURALE DELLA CORONA FORESTALE dove effettueremo una sosta per osservare il “PINO GORDO”, che nella sua specie é il piú grande del mondo! Attraversando i boschi di pino canario avrete la possibilità di fotografare, con l’aumentare dell’altitudine, vari paesaggi straordinari: mare di nuvole, colate laviche che giungono fino al ciglio della strada, le isole occidentali (La Gomera, El Hierro e La Palma)

Nel Parco Nazionale vi troverete di fronte ad un paesaggio lunare con una vegetazione mai vista!

Faremo varie fermate a LOS ROQUE DE GARCIA e a LAS MINAS DE SAN JOSÉ.

Infine ci fermeremo alle falde del PICO VIEJO per ammirare un TRAMONTO PARADISIACO.

Un’escursione che sicuramente vi emozionerà.

Basso Lanzone Guia Oficial de Turismo Nrº 3900 

Foto: Basso Lanzone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 1 = 3