Fuerteventura seconda per prezzo al mq più alto alle Canarie

0
440

Il prezzo delle case alle Canarie continua ad essere un 30% al di sotto di quello che si registrava prima del 2007.

Il culmine della bolla immobiliare, considera la crescita di questi ultimi anni sia nelle vendite, sia negli affitti, superiore alla media della penisola.

Secondo una ricerca, è stato riscontrato un notevole aumento di prezzi sugli affitti a Fuerteventura, Lanzarote, El Hierro e La Gomera le quali, si evidenziano sugli affitti turistici rispetto a tutte le isole.

Secondo lo studio effettuato, Tenerife concentra un 40% delle offerte totali degli affitti, seguita da Lanzarote 24%, Gran Canaria 19%, Fuerteventura 12%, La Palma 4%), La Gomera 1% e El Hierro con il 0,55%.

Per quanto concerne il prezzo di compravendita, Lanzarote ha il costo al metro quadrato più alto sugli appartamenti (1.949 euro), seguita da Fuerteventura (1.435), Tenerife (1.406), La Gomera (1.364), Gran Canaria (1.278), La Palma (1.266) e El Hierro (1.017).

L’informativa sul profilo dell’acquirente indica che, tra il 15% e il 20% il totale della domanda si basa sull’acquisto di una seconda casa per le vacanze e quasi il 40% corrisponde a compratori stranieri, soprattutto britannici, scandinavi, francesi, belga e russi 

{loadposition adsense_articoli}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

55 − = 47