33 comuni delle Canarie non hanno registrato alcun contagio da coronavirus in due settimane

0

33 comuni delle Canarie non hanno registrato alcun contagio da coronavirus in due settimane

Dall’altro lato si trovano invece La Laguna e Santa Cruz de Tenerife, con un’incidenza cumulativa su due settimane di oltre 200 casi ogni 100.000 abitanti

In 33 comuni delle isole Canarie, la remissione dei contagi è particolarmente evidente: non hanno rilevato alcun caso nelle ultime due settimane.

A Tenerife, nonostante il recente rimbalzo nella sua area metropolitana, ci sono tre di questi comuni: El Tanque, Fasnia e Villaflor.

A Gran Canaria ce ne sono sette: Agaete, Artenara, La Aldea de San Nicolás, Teror, Valleseco, Valsequillo e La Vega de San Mateo.

A Fuerteventura la metà dei suoi comuni non ha rilevato alcun caso negli ultimi quattordici giorni. Sono Antigua, Betancuria e Tuineje.

A Lanzarote, Haría, Tinajo e Yaiza.

La Palma non ha rilevato nessun nuovo caso di coronavirus in undici dei suoi quattordici comuni. San Andrés y Sauces, Tijarafe e Breña Alta sono le eccezioni, ma tra i tre comuni rimangono solo tre casi attivi.

A La Gomera, solo la sua capitale ha rilevato nuovi casi negli ultimi quattordici giorni. Gli altri cinque comuni hanno un’incidenza cumulativa di 0.

A El Hierro, El Pinar è libera da infezioni da due settimane.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

16 − = 12