75% di sconto. Il Governo delle Canarie non accetta il ritardo

0

Il governo delle Isole Canarie ha mostrato il suo netto disappunto sull’annunciata decisione dall’esecutivo centrale, in merito all’attivazione (che dovrebbe entrare in vigore a novembre) dello sconto del 75% sui biglietti aerei e via mare con la penisola, per i residenti nei due arcipelaghi e nelle città autonome.

Il Governo centrale ha annunciato che lo sconto del 75%, lo approverà in un real decreto, come già era stato previsto dal precedente esecutivo di Mariano Rajoy, l’unica novità è che verrà attivato con un procedimento d’urgenza.

Secondo i calcoli del Governo delle Canarie e considerato il periodo delle vacanze, questo decreto non potrà entrare in vigore fino a novembre 2018.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

8 + 1 =