Angela Cavagna e Paolo Solimano: intervista d’amore. Storia d’amore italiana, nata sotto il sole di Tenerife.

0

sposi.JPG

Angela Cavagna e Paolo Solimano: intervista d’amore. Storia d’amore italiana, nata sotto il sole di Tenerife.

https://www.youtube.com/watch?v=qezK1DOHEKo

Angela Cavagna e Paolo Solimano: intervista d’amore

VT: Oggi vi vogliamo raccontare di una storia d’amore italiana, nata sotto il sole di Tenerife. Cara Angela e caro Paolo, ci volete raccontare come vi siete conosciuti?

Paolo: Ci conosciamo da circa cinque anni, durante i quali siamo sempre stati buoni amici. A presentarci fu un nostro amico in comune che vive qui a Tenerife. Quando conobbi Angela, ebbi subito l’impressione di avere a che fare con una persona molto semplice e alla mano, simpatica e generosa, insomma, una bella persona. Mi piaceva quello che diceva, il suo modo di vivere la vita, il modo di confrontarsi con le persone, ma non avrei mai immaginato quello che sarebbe nato dopo. Lei era venuta a Tenerife con il suo fidanzato e anche io all’epoca mi accompagnavo ad una persona. Nel frattempo, Angela conobbe e diventò molto amica di mia figlia Lucrezia, che oggi ha 16 anni, entrambe, vivendo a Genova si incontravano spesso.

Angela veniva a Tenerife un paio di volte all’anno, e in quel periodo ci frequentavamo regolarmente, anche perché ogni venti giorni io mi recavo in Italia. La relazione con la mia compagna finì un anno fa, e anche la sua relazione nel frattempo si era conclusa. Cominciammo a scriverci e mandarci messaggi su WhatsApp, finché un giorno Angela mi mandò una foto che mi colpì molto. Ma io continuavo a pensare che fosse impossibile che potesse succedere qualcosa.

Angela: Per me l’amicizia iniziale era cambiata e cominciavo a rendermi conto che con Paolo si era creata una sintonia speciale. Qualcosa che difficilmente succede con altre persone.

Paolo: Si, effettivamente, con lei potevo condividere tutto: i miei gusti musicali, i miei film preferiti, un gruppo di buoni amici.

VT: Si, forse è l’affinità, a volte vera forza mentale, ciò che avvicina e tiene unite due persone, una connessione invisibile, ma che può crearsi anche solo con uno sguardo.

Angela: Siamo insieme da poco, ma ho la sensazione di conoscerlo da sempre.

Paolo: Questo rapporto si è rafforzato con il tempo e poi, lo scorso luglio, mi resi finalmente conto che quello che non osavo neanche immaginare, stava succedendo proprio a me. Non riuscivo a crederci, mi sembrava impossibile.

VT: Perché impossibile? Paolo: Perché Angela mi è sempre piaciuta, anzi, mi piace da ben 25 anni. Ma per me era come un sogno, qualcosa che non pensavo potesse diventare realtà. Mi consideravo un suo amico, e come tale non volevo rovinare un’amicizia a cui tenevo tantissimo, sforzandomi di conservare inalterati gli equilibri. Ma fu lei a cambiare un giorno la musica. Mi scrisse, quasi rimproverandomi, dicendomi che ero l’unico a non essersi ancora accorto che le piacevo! Le telefonate cominciarono a scorrere come un fiume in piena. 5, 6 ore al giorno a parlare, fino a quando le dissi che dovevamo calmarci e soprattutto dovevamo vederci subito! Ci incontrammo a Barcellona, da lì andammo per quattro giorni a Siviglia… e dal quel momento fu tutto più chiaro.

Lo scorso 26 agosto ci siamo messi insieme, proprio nel momento in cui, rispondendo ad una sua domanda, le dissi che… se era per me, l’avrei sposata il giorno dopo.

Il 5 dicembre, alle ore 12.00, Angela e Paolo si sposeranno ad Adeje. La cerimonia verrà celebrata dal sindaco di Adeje, José Miguel Rodríguez Fraga, presso il Convento a lato del Municipio. E poi via, in viaggio di nozze… per circa un mesetto tra Maldive, Seychelle e in zona Dubai.

********************************************************

Paolo ha cominciato a frequentare Tenerife 17 anni fa e da 8 anni ci vive definitivamente. si è occupato d’arte tutta la vita. Ha anche una passione per le auto, e come pilota ha vinto due campionati italiani e uno francese con la sua Porsche RSR nella classe GT5R.

porsche.jpg

 

Angela è una showgirl e cantante italiana. Ma destino vuole che la sua carriera cominci proprio in Spagna, ed è proprio qui che venne poi notata da Antonio Ricci.

angela-cavagna.jpg

 

Negli anni ’80 e ’90 divenne famosa al grande pubblico, partecipando a diversi programmi, come Trisitors e Striscia la notizia. In quel periodo incise anche un disco “Io vi curo”, pubblicato dall’etichetta Five, che ottenne un buon successo soprattutto in Spagna. Fu poi ritratta anche sulle copertine di prestigiose riviste come Playboy.

Negli anni successivi, in seguito anche alla pubblicazione di un libro che raccoglieva alcune lettere speditele dagli ammiratori, partecipò a diversi programmi televisivi come Guida al campionato e Unomattina, e a un film, fino alla partecipazione, nel 2006, alla terza edizione del reality show La fattoria, durante la quale si fece apprezzare dal pubblico giungendo alla semifinale.

Da parte della direzione e redazione, vanno i più sinceri auguri ai neo sposi per un futuro felice insieme e ricco di progetti da realizzare. ag

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui