Binter: chiude il 2018 con 3,5 milioni di passeggeri

0

Binter: chiude il 2018 con 3,5 milioni di passeggeri. La compagnia Binter chiude un anno record con un numero di passeggeri trasportati pari a 3.450.000, che equivale ad un incremento del 19,20% rispetto all’anno precedente e circa 66.000 voli operati, ovvero un 12% in più, come confermato ad Efe dalla compagnia canaria.

L’aumento dell’attività della compagnia è stato determinato da tre fattori: la verifica dei dati in seguito allo sconto inserito per i residenti, che dal 50% è passato al 75% nei voli tra le isole (in vigore dal 29 giugno del 2017); dai collegamenti realizzati con il resto della Spagna (Vigo e Maiorca) e dalla crescita sul territorio canario.

Nell’ultimo anno, Binter è arrivata ad operare 180 voli quotidiani, con un picco di attività come quello prodotto lo scorso 27 luglio, quando sono stati trasportati 14.500 passeggeri, la cifra più alta nella storia della compagnia.

Una compagnia che sta crescendo in modo notevole sia per numero di voli che per passeggeri. Tutto questo genera più servizi, come succede anche per le altre compagnie, e come confermato dal Direttore Commerciale Miguel Ángel Suárez.

In questo momento, l’attività di Binter si concentra maggiormente sui voli inter-insulari, che apportano circa il 90% dei passeggeri, mentre il restante 10% viene suddiviso tra le rotte nazionali con Vigo, le Baleari, e gli arcipelaghi di Madeira e Azzorre, come anche con le nove rotte verso aeroporti del Marocco, del Sahara occidentale, del Senegal, della Mauritania, Gambia e Cabo Verde.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui