Canarie. Allerta per fenomeni costieri sulle isole con forti raffiche di vento

0

Canarie. Allerta per fenomeni costieri sulle isole con forti raffiche di vento

L’orario di inizio dell’avviso è da giovedì a mezzogiorno di venerdì. Ci saranno raffiche di vento superiori a 80 chilometri e onde alte su quasi tutte le isole Canarie.

La Direzione Generale per la Sicurezza e le Emergenze del Governo delle Isole Canarie ha dichiarato l’allerta per fenomeni costieri, ci saranno piogge e vento forte per la costa nord e ovest di La Palma de El Hierro, Fuerteventura e Lanzarote. L’allerta include la costa nord di La Gomera, Tenerife e Gran Canaria.

Nel fenomeno costiero a Lanzarote e Fuerteventura velocità del vento media variabile tra 20 – 50 km / h con aree di 50 – 60 km / h. Raffiche massime 70-100 km / h.

A Tenerife il vento sarà da nordovest da moderato a forte e rafficato. Velocità media del vento variabile tra 30 – 50 km / h con aree di 50 – 60 km / he più alta nelle Cañadas del Teide. Raffiche massime di 70-110 km / he probabili raffiche locali di 110-130 km / h a Las Cañadas del Teide.

Allo stesso modo, il governo delle Isole Canarie, attraverso la Direzione generale della sicurezza e delle emergenze, dichiara dalle 21:00 del 26 novembre, la situazione di allerta per i fenomeni costieri nelle Isole Canarie: costa nord e ovest di La Palma, da El Hierro, Fuerteventura e Lanzarote; e la costa settentrionale di La Gomera, Tenerife e Gran Canaria

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 3 = 5