Canarie. In caso di forte calima il Ministero della Salute raccomanda alcune precauzioni

0

Canarie. In caso di forte calima il Ministero della Salute raccomanda alcune precauzioni

Il Ministero della Salute consiglia alle persone più sensibili di prendere determinate precauzioni in presenza di calima

Rimanere idratati, evitare l’esposizione prolungata all’aria aperta. Cercare di tenere le finestre chiuse e non fare sforzi fisici all’aperto, sono le raccomandazioni di base

L’esposizione a queste polveri sottili, può provocare disturbi toracici, tosse, palpitazioni, affaticamento o aumento della sensibilità alle infezioni respiratorie, che potrebbero persistere durante i cinque giorni, dopo l’inizio dell‘episodio di forte calima.

Raccomandazioni – Pertanto, le seguenti misure sono raccomandate per le persone che sono sensibili a questo tipo di episodi di calima – come bambini, anziani e persone con malattie respiratorie o cardiovascolari croniche:

  • Evitare di uscire per strada e tenere chiuse le porte e le finestre delle case.
  • Effettuare la pulizia delle superfici impolverate con panni umidi.
  • Rimanere in ambienti umidi e idratati.
  • Non eseguire esercizi fisici all’aperto.
  • In caso di sintomi respiratori dovessero peggiorare, chiamare il numero 1-1-2.

Gobierno de Canarias – Sanidad

Notizie canarie

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui