Home Info Canarie Canarie. Qualcosa sta cambiando. E’ possibile che in futuro ci siano meno...

Canarie. Qualcosa sta cambiando. E’ possibile che in futuro ci siano meno turisti, ma con uguale spesa, se non di più

0

Canarie. Qualcosa sta cambiando. E’ possibile che in futuro ci siano meno turisti, ma con uguale spesa, se non di più. Isole Canarie: l’aumento della popolazione varia notevolmente da isola a isola Il Presidente della regione delle Isole Canarie ha confermato la nascita di una commissione di studio all’interno del Parlamento canario, in cui “esperti e partiti politici daranno il loro contributo”.

Il Presidente delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres, ha ribadito lo scorso lunedì che l’aumento della popolazione negli ultimi anni è avvenuto in modo disomogeneo tra isola ed isola, e tra zona e zona. L’argomento è stato approcciato durante un incontro avvenuto qualche giorno fa con il Vice Presidente e Assessore Román Rodríguez (Vicepresidente y consejero de Hacienda), per invitare ad una riflessione sulla necessità di prendere provvedimenti e misure urgenti. Lo stesso Román Rodríguez ha definito “allucinanti” i numeri dell’aumento della popolazione, che rischiano di compromettere l’economia e la sostenibilità del territorio.

Tra tutti questi dati, ha fatto riferimento ad uno, particolarmente “contundente”: in 25 anni, un’isola come La Palma è cresciuta solo del 2% e altre del 150%. In questo modo, la crescita demografica “non si evolve alla stessa velocità in tutti i luoghi, né in tutte le isole”. “Non possiamo parlare di sovrappopolazione nel caso di Fasnia, Arago, Artenara o Tejeda”, come forse neanche nel caso di Fuerteventura o Lanzarote, “che hanno una capacità di accoglienza molto più grande di quella effettiva rispetto alla loro superficie”, per non citare poi i casi di La Palma, El Hierro e La Gomera.

Il Presidente ha poi confermato che “stiamo cambiando modello”. In base a queste circostanze, ha proseguito, “è possibile” che in futuro ci siano “meno turisti”, ma con uguale spesa, se non di più. Questo lo vedremo nei prossimi anni”, come ha detto concludendo

Notizie canarie

foto:hotelvista.ru

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version