Canarie: record di morosi per l’Agenzia Tributaria

0

Canarie: record di morosi per l’Agenzia Tributaria

Non ci sono mai stati così tanti, grandi debitori con – Hacienda (Agenzia Tributaria) pubblica – nelle Isole Canarie. Così tanti debitori non sono mai apparsi sulla lista nera del fisco, quella che l’Agencia Estatal de Administración Tributaria (AEAT) pubblica ogni anno dal 2015. Sono 175 le società di ogni tipo che appaiono nell’elenco AEAT, sostanzialmente Società anonime e, soprattutto, Società a responsabilità limitata. Un dato record che, però, non è del tutto comparabile con quelli degli anni precedenti, perché questa volta, Hacienda, ha inserito nella sua lista dei grandi inadempienti chiunque, persona fisica o giuridica, quindi chiunque abbia un debito verso l’erario superiore a 600.000 euro. Fino a questo momento, solo chi doveva più di un milione di euro ha subito la condanna, alla derisione pubblica, ma il limite è stato abbassato nella nuova legge per combattere le frodi.

Sta di fatto che quelle 175 imprese con sede alle Canarie devono in totale 185,8 milioni, per cui sebbene non ci siano mai state così tante imprese dell’Arcipelago delle isole Canarie nella lista nera di Hacienda, l’importo del debito è inferiore agli oltre 200 milioni rispetto all’elenco del 2020 e ben al di sotto dei quasi 300 del 2018, ad esempio. Cioè, ci sono più debitori ma devono di meno.

Visita il nostro Magazine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui